Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo vicino al porto di Vibo, sequestrata una costruzione
GUARDIA COSTIERA

Abusivismo vicino al porto di Vibo, sequestrata una costruzione

Prosegue incessante l’attività di controllo a tutela del demanio marittimo e dell’ambiente marino costiero, effettuata dai militari della guardia costiera di Vibo Valentia.

In particolare nella giornata di ieri, due pattuglie impegnate in attività di controllo sull’abusivismo edilizio e demaniale, hanno eseguito un apposito controllo presso un immobile ubicato nelle immediate vicinanze dell’ambito portuale di Vibo Marina e come tale area di pregio paesaggistico.

Dall’esito di approfondimenti investigativi, gli uomini della guardia costiera hanno accertato che l’immobile ricadeva interamente su proprietà privata, ma i lavori erano in corso di esecuzione senza che il proprietario avesse ottenuto le autorizzazioni previste in materia urbanistica e demaniale marittima.

Il responsabile è stato, quindi, denunciato a piede libero per la violazione del Codice della Navigazione e del Testo Unico in materia edilizia. L’intera area oggetto di ampliamento con relativa scala in cemento armato è  stata sequestrata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook