Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Case popolari a Catanzaro, pronto il piano per sgomberare gli abusivi
VIALE ISONZO

Case popolari a Catanzaro, pronto il piano per sgomberare gli abusivi

di
case popolari, catanzaro, sgombero abusivi, Francesca Ferrandino, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Occupazioni abusive

Un problema di ordine pubblico e uno, ancora più cogente, inerente l’emergenza abitativa. Si dovrà lavorare su questi due paralleli fronti nei prossimi giorni dopo le consegne che Aterp e Comune hanno ricevuto dal prefetto, Francesca Ferrandino, al termine della riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza convocato per affrontare, tra le altre cose, anche l’irrisolta questione della sicurezza in viale Isonzo.

Un nodo divenuto nei giorni scorsi oggetto di vivace scontro tra le istituzioni, adesso chiamate da Palazzo di Governo a collaborare sulla base di un progetto preciso che prevede già nell’imminente lo sgombero degli abusivi dagli alloggi popolari di viale Isonzo. Un obiettivo, per la verità, già perseguito dal precedente rappresentante governativo che aveva avviato un censimento negli appartamenti di proprietà dell’Aterp nei quartieri a sud della città, risultati nella maggior parte dei casi occupati abusivamente.

Ad esempio, solo al noto civico 222 di viale Isonzo le posizioni irregolari sono risultate essere 350 su 445 totali.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook