Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L’obitorio dell’ospedale di Lamezia è senza personale, tempi lunghi per le autopsie
GLI EFFETTI DI "QUINTA BOLGIA"

L’obitorio dell’ospedale di Lamezia è senza personale, tempi lunghi per le autopsie

di
autopsie ospedale Lamezia, Lamezia ospedale obitorio, obitorio lamezia, Giuseppe Giuliano, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ospedale di Lamezia

Dopo l'arresto dei due necrofori finiti nell'inchiesta “Quinta bolgia” condotta dalla Guardia di finanza e la Dda catanzarese, che ha portato in carcere ex manager e dirigenti dell'Asp, oltre che rappresentanti di due imprese funebri, nell'obitorio dell'ospedale di Lamezia non c'è più nessuno.

E neppure la disposizione del direttore facente funzioni Giuseppe Giuliano (di utilizzare per il servizio gli operatori socio-sanitari), pare possa essere una soluzione. Di questo ne sono convinti i sindacati, che hanno scritto al dg facente funzioni, chiedendo di rivedere quanto deciso.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook