Mercoledì, 21 Novembre 2018
LE CELEBRAZIONI

Mattarella a San Demetrio, incontro col presidente dell'Albania: accolto da centinaia di persone

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è giunto in elicottero a San Demetrio Corone, comune arbereshe della provincia di Cosenza, per partecipare, assieme al presidente della Repubblica d'Albania, Ilir Meta, alla celebrazione del 550° anniversario della morte di Giorgio Castriota Skanderbeg.

Mattarella e Meta, accolti da centinaia di persone, tra cui molti bambini, che sventolavano le bandiere italiana e albanese, sono in Calabria per commemorare l'eroe nazionale del "Paese delle aquile", molto amato anche dalle comunità albanofone calabresi eredi delle popolazioni giunte in Italia dalle regioni balcaniche tra il 15° e il 18° secolo.

A ricevere i due Capi di Stato il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ed il sindaco di San Demetrio Corone, Salvatore Lamirata.

Nell'occasione i due Capi di Stato hanno inaugurato una targa commemorativa dedicata a Skanderbeg. I due presidenti sono stati accolti, nello spazio antistante il Collegio Sant'Adriano, con una cornice di canti e balli tradizionali albanesi proposti da gruppi di giovani di San Demetrio Corone.

Mattarella, prima della cerimonia ufficiale, con Oliverio. Il capo dello Stato e il governatore calabrese hanno discusso della situazione determinata in Calabria dalla recente ondata di maltempo, che ha provocato anche alcune vittime, e delle problematiche legate al dissesto idrogeologico della regione.

Mattarella in Calabria ricorda l'erore albanese Skanderbeg: ecco le foto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X