Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caulonia, un altro tir e il suo conducente imprigionati nelle acque dell'Allaro
VIABILITA'

Caulonia, un altro tir e il suo conducente imprigionati nelle acque dell'Allaro

di

È successo di nuovo. Un altro automezzo pesante - di quelli a forma di siluro - adibiti al trasporto del gas metano e il sono conducente sono rimasti impantanati nel greto del torrente. Analogo episodio era successo venerdì scorso. Allora ci vollero 4 ore per risolvere il problema.

Questa mattina, si è risolto alle ,9,30. Dopo circa un'ora dall'affossamento e grazie all'intervento di macchine destinate al movimento terra. La portata dell'acqua pur diminuita, infatti, si è rivelata nuovamente pericolosa. I camionisti, però, non demordono e a fronte di un "impossibile" percorso alternativo, non potendo attraversare il tratto di Statale 106, al chilometro 122,000, continuano a raggirare l'ostacolo percorrendo, in modo "autonomo", trasversalmente, l'alveo del fiume.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook