Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso presunte firme false a Catanzaro, a giudizio il consigliere regionale Tallini e altri 13
TRIBUNALE

Caso presunte firme false a Catanzaro, a giudizio il consigliere regionale Tallini e altri 13

caso firme false catanzaro, Domenico Tallini, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Tribunale di Catanzaro

A giudizio il consigliere regionale della Calabria Domenico Tallini. Il gup Paola Ciriaco ha disposto il processo (che inizierà in Tribunale il prossimo 25 febbraio) a carico di tutti gli indagati per il caso delle firme ritenute false che furono utilizzate per presentare la lista del movimento “Per Catanzaro” alle elezioni comunali del 2012.

Con Tallini sono stati rinviati a giudizio anche l’ex assessore comunale Massimo Lomonaco, la segretaria del movimento “Per Catanzaro” Barbara Veraldi, il dipendente comunale dell’ufficio Anagrafe Onofrio Dominiaci, l’ex vicepresidente del consiglio provinciale Maurizio Vento, e ancora Michele Leone, Angelica Mauro, Tommaso Caruso, Immacolata Dolce, Giovanni Dolce, Elena Leone, Emanuela Carioti, Giulia Montesano e Filippo Lacanna.

Tutti sono accusati, a vario titolo, di falso ideologico, violazione delle norme in materia elettorale e favoreggiamento.

Tutti i particolari sull'edizione cartacea di domani della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook