Sabato, 13 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Oliverio: serve un “tagliando”
CATANZARO

Oliverio: serve un “tagliando”

calabria, oliverio, regione, Calabria, Archivio
Oliverio, studio per alta velocità fino a Reggio

«Il primo tempo della legislatura regionale si è concluso e il traguardo prefissato è stato raggiunto: la discontinuità da più tempo invocata verso il fallimentare regionalismo del passato». Il presidente della Regione, Mario Oliverio, è pienamente convinto di questo obiettivo e in un’intervista a tutto campo traccia risultati e campo d’azione per il futuro. L’obiettivo è quello di avere una Regione «normale». Il governatore non elude le questioni politiche oggi sul tappeto, a cominciare dall’ormai imminente voto nazionale e con una netta presa di posizione: «Marco Minniti dev’essere candidato anche in Calabria». Il governatore rivendica i risultati conseguiti, a cominciare dall’avvio dell’ammodernamento dell’apparato burocratico per poi soffermarsi sul recupero dei gravi ritardi delle risorse comunitarie. Oliverio coglie l’occasione per preannunciare la necessità di un vero e proprio «tagliando» per il rilancio dell’attività della giunta regionale e ammette che il vero nodo da sciogliere in Calabria «rimane la gestione della sanità».

I particolari potete leggerli nell'edizione cartacea

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook