Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I boss infiltrati nelle massonerie deviate
COSENZA

I boss infiltrati nelle massonerie deviate

di
'ndrangheta, cosa nostra, massoneri, Calabria, Archivio
I boss infiltrati nelle massonerie deviate

L’assunto. “Cosa Nostra siciliana e la ’ndrangheta calabrese da tempo immemorabile e costantemente fino ai nostri giorni nutrono e coltivano un accentuato interesse nei confronti della massoneria”. Lo scrive la commissione Antimafia nella relazione su “mafia e massoneria” della presidente Rosy Bindi. Nel testo si ricorda che il tema del rapporto tra mafia e massoneria “affiora in modo ricorrente nelle inchieste giudiziarie degli ultimi decenni, con una intensificazione nei tempi più recenti in connessione sia con vicende criminali tipicamente mafiose, soprattutto in Sicilia e in Calabria, sia con vicende legate a fenomeni di condizionamento dell’azione dei pubblici poteri a sfondo di corruzione”.

Leggi qui il resto dell'articolo: http://edicoladigitale.gazzettadelsud.it/gazzettasud/includes/shop/

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook