Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Capodanno in Calabria tra rock e tuffi in mare
GLI EVENTI

Capodanno in Calabria tra rock
e tuffi in mare

calabria, capodanno, cosenza, crotone, vibo valentia, Calabria, Archivio
Capodanno in Calabria tra rock e tuffi in mare

Rock, pop rock, ska jazz e disco. C'è musica per tutti i gusti nell’intenso programma di eventi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in Calabria. Tre le città al centro delle proposte, con concerti promossi dalle Amministrazioni comunali nelle piazze centrali: Cosenza, Catanzaro e Crotone, a cui si aggiungono manifestazioni in altri piccoli centri della regione. L’evento principale è sicuramente quello di Cosenza, dove in Piazza dei Bruzi è in programma il concerto della band britannica Skunk Anansie, guidati dalla carismatica Skin.

Un evento internazionale per celebrare l’arrivo del 2018, con tanti altri appuntamenti in varie zone e locali della città. Importante anche la scelta di Catanzaro, dove è prevista l’esibizione della band Le Vibrazioni, con ospiti anche il dj di Rtl Fernando Proce e GionnyScandal, per una serata di musica nella centralissima piazza Prefettura.
Anche Crotone ha scelto i grandi eventi: il lungomare ospiterà la musica di Roy Paci e Aretuska, con Radio 105 e la special guest Martin Klein. Con loro anche tre maxi discoteche all’aperto con i più famosi dj calabresi: Cesko, Daniel Chord, Pasquale Piccolo, Manuel Innaro, Fabio Fabbiano, Francesco Sestito, Francesco Palombi, Frankye, Giampiero Leto, Tony B, fino ai tradizionali fuochi artificiali che illumineranno la notte dell’ultimo dell’anno.

Agli eventi pubblici si aggiungono anche tante iniziative nei locali privati, con cenoni di fine anno presi d’assalto e tutto esaurito anche nelle discoteche sparse nella regione. Non mancherà il tradizionale tuffo in mare per salutare il nuovo anno nei principali centri: a Reggio, nelle acque dello Stretto, ed a Crotone, in quelle dello Ionio, ma anche a Catanzaro Lido, negli ultimi anni, non è mancato chi ha voluto sfidare il gelo invernale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook