Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nuova 106, dopo l’ultimo crollo l’ira dell’Anas: «Intollerabile!»
CATANZARO

Nuova 106, dopo l’ultimo crollo
l’ira dell’Anas: «Intollerabile!»

anas, cadavere borgia, crollo, statale 106, Calabria, Archivio
Nuova 106, la strada sprofonda nella notte

È una reazione quasi stizzita quella del coordinamento regionale di Anas al crollo dello svincolo di Borgia avvenuto sabato scorso sul nuovo tratto della Statale 106 che unisce Catanzaro, Squillace e Simeri Crichi. Lo sprofondamento, a un mese appena dalla conclusione dei lavori di sistemazione da parte dell'impresa che ha realizzato la strada, la Comeri (controllata dal colosso Astaldi), viene definita «intollerabile» dal responsabile regionale di Anas, Giuseppe Ferrara, che ha nuovamente chiamato all’appello Comeri.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook