Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio In fiamme auto amministratore
CROSIA

In fiamme auto amministratore

di
auto bruciata, saverio capristo, Cosenza, Calabria, Archivio
In fiamme auto amministratore

Episodio intimidatorio ai danni di un amministratore del Comune di Mirto Crosia. Ad essere colpito è stato l’assessore comunale ai lavori pubblici, Saverio Capristo, la cui autovettura è stata data alle fiamme.

Il fatto è avvenuto nella notte tra domenica e ieri quando ignoti la hanno incendiato l’auto dell’amministratore parcheggiata a pochi metri dalla sua abitazione.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Rossano, gli uomini della locale stazione dei carabinieri, coadiuvati dal personale del nucleo radiomobile del comando compagnia di Rossano, nonché gli agenti della polizia municipale. Proprio ai militari sono state affidate le indagini per far luce sul grave episodio, i cui contorni assumono tino ancor più inquietanti se si pensa che, a quanto si è appreso, non è la prima volta che l’assessore è preso di mira.

Pare, infatti, che già qualche tempo fa sconosciuti abbiano già tentato di dar fuoco alla vettura dell’amministratore, anche se il tentativo è stato subito sventato.

Intanto il primo cittadino dell’importante centro ionico, Antonio Russo, ha inteso manifestare la sua personale solidarietà e dell’Amministrazione comunale all’assessore che nella notte è stato vittima dell’inqualificabile atto intimidatorio, ancora tutto da definire.

«Quello che è accaduto – ha dichiarato il primo cittadino – non fermerà l’azione amministrativa. Si tratta di atti gravissimi, che sconcertano ma che non scalfiscono la volontà e l’azione dell’Esecutivo, improntata alla legalità ed alla tutela della stessa in tutti i settori. Continueremo a lavorare nel solco di quell’azione di rinnovamento e di legalità inaugurata dal Governo cittadino. Auspichiamo – ha concluso l’avvocato prestato alla politica – che si faccia al più presto piena luce sul gravissimo atto intimidatorio ai danni dell’Assessore Capristo, al quale esprimo la più sincera vicinanza e solidarietà, da parte mia, dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità», ha sigillato il primo cittadino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook