Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il Tar rigetta la sospensiva chiesta da Mannarino
FINCALABRA

Il Tar rigetta la sospensiva chiesta da Mannarino

fincalabra, Calabria, Archivio
Cda Fincalabra, operazioni anomale per 46 mln

Il Tar Calabria (Seconda Sezione) ha rigettato la “sospensiva” richiesta dall’ex presidente di Fincalabra,  Luca Mannarino, avverso la nomina del nuovo Consiglio di amministrazione di Fincalabra Spa ad opera del presidente della Regione Mario Oliverio. I giudici Schillaci (presidente), Anastasi e Sidoti hanno inoltre deciso di sospendere  il processo  fino alla decisione delle Sezioni Unite della Cassazione sul difetto di giurisdizione del giudice amministrativo.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook