Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Poliziotta calabrese aiuta clochard a partotire
ROMA

Poliziotta calabrese aiuta clochard a partotire

clochard, maria capone, parto, poliziotta calabrese, Calabria, Archivio
Poliziotta calabrese aiuta clochard a partotire

E’ nata per strada assistita da una poliziotta calabrese e protetta dal freddo da una coperta e da un cerchio di poliziotti. E’ nata a pochi passi da San Pietro, e se la mamma vorrà, lei e la piccola potranno vivere per una anno in un alloggio offerto dal Papa, in una casa dalle suore di madre Teresa che si trova a Primavalle. Mamma e figlia stanno bene, quindi è a lieto fine la storia della senzatetto che vive nella zona di piazza San Pietro, e dalla sua piccola appena nata.
La signora, una senzatetto romena di 35 anni, ha partorito intorno alle due della scorsa notte, vicino piazza San Pietro, a destra, sul marciapiede di piazza Pio XII.  «All’inizio - ha raccontato Maria Capone, assistente capo in servizio presso la questura di Cosenza e aggregata all’ispettorato di Pubblica Sicurezza in Vaticano- ho visto solo la testa pensavo che stesse nascendo in quel momento poi, osservando meglio, ho notato il cordone ombelicale e ho visto che la piccola era completamente fuori».

L'approfondimento nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook