Lunedì, 16 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Gip assolve minore fuggi da posto di blocco
ROSSANO

Gip assolve minore
fuggi da posto di blocco

avv giuseppe vena, minore, motociclo, rossano, tribunale minori, Calabria, Archivio

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni di Catanzaro, accogliendo pienamente la tesi difensiva dell’avvocato Giuseppe Vena  ha assolto il quindicenne rossanese S. A. dall’accusa di guida senza patente. Nell’ottobre del 2014, i carabinieri duranto un serizio di controllo  fermavano il minorenne a bordo di un ciclomotore , senza casco, accorgendosi, però, che lo stesso non aveva nè l’età per guidare il motociclo di grossa cilindrata, su cui era a bordo, né il titolo abilitativo alla guida non avendo mai conseguito la patente di guida per la minore età. Mentre stavano redigendo il verbale di rito, il minorenne con scatto repentino si divincolava e salendo a bordo del motociclo scappava a forte velocità. Ne scaturi un inseguimento, ma il minore fece perdere le proprie tracce. Venne poi trovato nella sua abitazione e denunciato alla procura dei minori di Catanzaro. Ora l’udienza preliminare davanti al GIP che ha assolto il minore accogliendo la tesi dell’avvocato difensore ovvero che che il minorenne  aveva compiuto quel gesto  senza pensare alle conseguenze.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook