Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Prostitute e clienti nel mirino della PS
CORIGLIANO CALABRO (CS)

Prostitute e clienti
nel mirino della PS

commissariato ps, corigliano, prostitute, Calabria, Archivio

A Corigliano continua la lotto alla prostituzione, che ha dimensioni allarmanti, soprattutto lungo la statale 106. Ieri sera gli agenti  del Commissariato di Rossano e del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” ha individuato  sulla SS 106  4 donne straniere intente a prostituirsi  e  n. 3 uomini che si erano fermati con le loro autovetture.  Le 4 donne, tre delle quali di origine romena ed una di nazionalità albanese, di circa 25 anni,  prive di documenti, sono state prelevate e accompagnate al Commissariato per il foto-segnalamento. Alle quattro donne ed ai tre uomini è stata elevata una sanzione amministrativa di  500,00 euro ciascuna, per le violazioni di cui all’Ordinanza Sindacale del comune di Corigliano, che prevede il divieto di indossare abbigliamento, comportamenti e atteggiamenti indecorosi ed indecenti preordinati ad indurre alla domanda di prestazioni sessuali a pagamento con conseguente interferenza con il regolare svolgimento della circolazione stradale da parte dei tre “clienti”, le cui autovetture sono state sottoposte a sequestro amministrativo cautelare così come previsto nell’Ordinanza comunale. Nell’ambito del servizio sono stati  effettuati 9 posti di controllo, verificati 50 automezzi, identificate 110 persone, elevati12 verbali per infrazioni al CDS e ritirate  2 carte di circolazione; un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo per violazioni al Codice della Strada.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook