Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sindaci calabresi a Ministero Interno
SICUREZZA

Sindaci calabresi
a Ministero Interno

Importante incontro istituzionale questa mattina a Roma presso il Ministero dell’Interno tra una delegazione di Sindaci Calabresi e il Viceministro Filippo Bubbico, delegato l'esercizio delle competenze nelle aree del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. L’incontro è stato voluto per discutere della sicurezza e solitudine dei sindaci oggetti di minacce e per chiedere una maggiore presenza delle Stato sul territorio. Dopo l’introduzione iniziale del Viceministro Bubbico che ha ben fotografato la situazione in cui operano ogni giorno i primi cittadini è intervenuto, tra gli altri, il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso che ha rappresentato l’esperienza di un sindaco che si trova ad operare essendo solo.  “Siamo qui – ha sottolineato -  non per chiedere scorte per tutelarci ma vogliamo investimenti per garantire servizi, infrastrutture e permettere pertanto occupazione”.   Il primo cittadino cassanese, infatti, ha voluto porre l’attenzione sulla grave crisi sociale che attanaglia il comprensorio cassanese con livelli di disoccupazione elevati dovuti soprattutto alla grave crisi economica. Ha focalizzato i problemi del territorio mettendo alla centralità uno sviluppo turistico che stenta a decollare vista la presenza di 7500 posti letto che, però, vengono occupati per lo più soltanto durante il mese di agosto. Il Sindaco Papasso ha posto l’accetto sul potenziamento infrastrutturale, sul Porto di Sibari, sulla ferrovia, sulla S.S. 106 e sull’aeroporto della Sibaritide. Infine ha chiesto un allentamento del Patto di stabilità che blocca i sindaci anche quando sarebbero in condizioni di operare. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook