Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Vertice a Cosenza con De Vincenti e Curcio
ALLUVIONE

Vertice a Cosenza
con De Vincenti e Curcio

Alluvione del 12 agosto in primo piano a Cosenza. A fare il punto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Carlo De Vincenti e Fabrizio Curcio, Capo dipartimento della Protezione Civile, con due  incontri nella prefettura di Cosenza. Prima hanno incontrato il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, e il prefetto, Gianfranco Tomao. Presenti i massimi vertici delle forze dell'ordine, i deputati Stefania Covello e Ernesto Magorno e il consigliere regionale Mimmo Bevacqua. Poi i  sindaci e gli assessori dei comuni interessati, ovvero Corigliano Calabro, Rossano, Cassano Ionio e Crosia.
   "E' molto importante la collaborazione istituzionale tra governo, Regione e comuni - ha detto De Vincenti - per recuperare e risanare la situazione e per prevenire fenomeni di questo genere. La lotta al rischio idrogeologico e' fondamentale - ha detto ancora il sottosegretario - e abbiamo a questo riguardo destinato importanti fondi sulla programmazione europea, con la Regione, e intendiamo attivarli immediatamente. C'e' un discorso piu' generale sulla Calabria, che ha potenzialita' di sviluppo che vanno valorizzate - ha detto de Vincenti - e' una regione che va sostenuta e contemporaneamente deve rimboccarsi le maniche, e' una condivisione di responsabilita' tra governo, Regione ed enti locali per dare un futuro nuovo alla Calabria". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook