Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Maltratta convivente lei denuncia lui in cella
PRAIA A MARE (CS)

Maltratta convivente
lei denuncia lui in cella

carabinieri, famiglia, maltrattamenti, praia a mare, Calabria, Archivio
Violenza su donne

Arrestato dai militari della Stazione di Praia a Mare  per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un uomo del posto, S. A., 58 anni, operaio, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo avrebbe percosso e minacciato la convivente, V. C. 61 anni, casalinga, che avrebbe denunciato di essere stata oggetto, già da diverso tempo, di violenze e aggressioni di vario genere da parte del compagno. Anche ieri, all’ennesima aggressione subita alla presenza dei figli minori, la donna è riuscita a rifugiarsi in una stanza ed a chiedere aiuto al 112 denunciando l’aggressione in diretta. Immediatamente sono stati inviati i soccorsi e una pattuglia di servizio a Praia a Mare è giunta presso l’abitazione della donna trovando ancora l’uomo in stato di forte agitazione. Quest’ultimo, immediatamente condotto presso il Comando di Praia a Mare è stato arrestato su disposizione del PM di turno e condotto presso la casa Circondariale di Paola mentre la donna,  soccorsa dai sanitari del Pronto soccorso di Praia, è stata giudicata guaribile in 6 giorni. Solo dopo la denuncia si è appreso che la stessa era stata costretta a subire violenze ed umiliazioni all’interno delle mura domestiche già da diversi anni e davanti ai figli, violenze a cuyi si era rassegnata.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook