Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rifiuti tossici analisi specifiche
LATTARICO (CS)

Rifiuti tossici
analisi specifiche

giuseppe graziano, lattarico, rifiuti tossici, Calabria, Archivio

A Lattarico servono analisi specifiche e più approfondite. La presenza di eventuali scorie tossiche nel sottosuolo è una questione che deve essere monitorata e soprattutto accertata scientificamente, attraverso l’utilizzo di strumentazioni e analisi specifiche. Giuste le preoccupazioni del Sindaco, Antonella Blandi, che chiede certezze e sicurezza per i propri cittadini. La Regione, su tutti, ha il dovere di farsi carico, con serietà, di questa vicenda e di certificare e circoscrivere la presenza di rifiuti interrati. E se rilevati, procedere subito alla bonifica dei luoghi. Bisogna preservare un comprensorio che ha sempre fatto del suo patrimonio ambientale la principale fonte di sostentamento. È l’ennesimo appello lanciato dal Consigliere regionale della Casa delle Libertà, Giuseppe Graziano, alla Regione Calabria affinché si occupi concretamente ed in modo efficace del caso Lattarico dove sembra sempre più concreto il rischio di danno ambientale causato dall’interramento di rifiuti tossici. A proposito, proprio il segretario questore dell’Assemblea regionale, ha scritto all’Arpalcal per sollecitare ulteriori e specifici controlli del terreno. Nonostante il dipartimento Arpacal di Cosenza abbia iniziato un’opera di monitoraggio con le prime rilevazioni dei valori di radioattività in molte zone del Comune di Lattarico – dichiara Graziano - ritengo necessario, soprattutto in questa situazione, agire con estrema tempestività per verificare il reale stato dei luoghi. Un’operazione, questa, possibile solo attraverso l’utilizzo sinergico di tutte le tecniche di indagine a disposizione, mirate ad un completo monitoraggio sia biologico sia non biologico che ampli di fatto il campo di indagine a tutte le matrici ambientali nell’area interessata. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook