Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ritrovati orecchini statua Madonna
LIMBADI (VV)

Ritrovati orecchini
statua Madonna

Indagini lampo. Ritrovati gli orecchini della Madonna Addolorata nella Chiesa della “Maria S.S. Addolorata” di Limbadi rubati il giorno di Ferragosto. Un furto scellerato, commesso in luogo sacro e che aveva suscitato molta indignazione. I carabinieri della Compagnia Vibo Valentia in stretto contatto con i colleghi della Compagnia di Tropea, hanno subito  avviato una frenetica attività di ricerca passando al setaccio i compro oro presenti in tutta la giurisdizione. Nel primo pomeriggio di oggi una pattuglia della Stazione Carabinieri di Filandari  ha rintracciato gli orecchini in un compro oro nel comune di Ionadi. Al titolare dell’esercizio commerciale gli orecchini erano stati venduti da un uomo C.G. di anni 44  disoccupato di Limbadi. All’atto della cessione degli orecchini l’uomo aveva esibito il proprio documento di riconoscimento e la registrazione dell’acquisto è avvenuta nel pieno rispetto delle regole, almeno da parte del commerciante. Peccato che gli orecchini non fossero un ricordo di famiglia bensì costituissero provento di furto. C.G., rintracciato dai Carabinieri della Stazione di Limbadi, per lui è scattata la denuncia per il reato di ricettazione. La vendita degli orecchini gli aveva fruttato appena 100 euro. Non può avere una quantificazione economica  invece la gioia della comunità parrocchiale di Limbadi a cui sono stati restituiti i preziosi che già da stasera torneranno ad impreziosire il volto di Maria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook