Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Madonnina ritrovata donata ad Abbazia
SAN GIOVANNI IN FIORE (CS)

Madonnina ritrovata
donata ad Abbazia

E’ stata consegnata oggi durante una solenne celebrazione officiata dal cardinale Francesco Monterisi, delegato del Papa, nell’abbazia di San Giovanni in fiore la Madonnina ritrovata il  15 gennaio gennaio scorso su segnalazione da  una pattuglia della Polizia Provinciale di Cosenza,  all’interno di un casolare di campagna, oggetto di scasso, una statua, La statua era stata danneggiata gravemente in più parti e non aveva la mano sinistra oltre. L’effige è stata sequestrata e messa a disposizione della procura di Cosenza. Dopo qualche mese d’intensa attività investigativa, grazie anche ai contatti intercorsi tra il personale della Polizia Provinciale e, il Parroco – Abate della Parrocchia Matrice Santa Maria delle Grazie – Monastero, don Germano  Anastasio  è stato deciso di affidare la statua all’Abbazia Forense visto che non era stata rivendicata da nessuno. Il restauro è stato fatto da un agente della Polizia Provinciale, in maniera gratuita e volontaria.   E oggi la donazione ufficiale all’Abbazia di San Giovanni in Fiore.                  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook