Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Progetto in ritardo interrogazione PD
VIADOTTO ITALIA

Progetto in ritardo
interrogazione PD

I deputati del Partito Democratico, Demetrio Battaglia ed Ernesto Magorno, hanno rivolto oggi al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, un'interrogazione a risposta in Commissione, sul ripristino della percorribilita' del tratto del viadotto Italia, sulla A3 SA-RC . "Il viadotto - si legge in una nota - crollo' lo scorso 2 marzo, causando peraltro il decesso di un giovane operaio. A quasi tre mesi di distanza, la Calabria continua a rimanere isolata. La Procura della Repubblica competente ha autorizzato la rimozione delle macerie, che iniziera' non prima del 27 maggio e durera' all'incirca venti giorni. Sembra, peraltro, che l'ANAS non abbia depositato alcun progetto relativo ai lavori di rinforzo del pilone del viadotto. Evidenziando la grave situazione, per la quale i Sindaci del territorio stanno organizzando una mobilitazione, Battaglia e Magorno domandano a Delrio di attivarsi, affinche' l'ANAS provveda in breve tempo a depositare il progetto, nonche' ad iniziare i lavori di consolidamento del viadotto. Il serio rischio e' che il tratto dell'A3 tra Laino Borgo e Mormanno non ritorni percorribile prima dell'estate, aggravando le gia' considerevoli ricadute negative per l'economia della Regione Calabria". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook