Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Torna la Commissione Antimafia per centro studi
LIMBADI

Torna la Commissione
Antimafia per
centro studi

La Commissione parlamentare Antimafia torna a Limbadi (Vibo Valentia) per la conclusione dei lavori di recupero degli immobili confiscati alla cosca Mancuso.
Venerdì 15 maggio, alle ore 15.30, una delegazione parlamentare, guidata dalla presidente, Rosy Bindi, farà un sopralluogo nei nuovi locali destinati a ospitare il "Centro studi italiano sull'antimafia e sulla cultura della legalità", che sarà gestito dall'associazione Riferimenti. Dopo una lunga fase di stallo, il progetto ha ripreso vita nell'agosto del 2014 e i lavori sono stati ultimati in poco più di otto mesi, durante la fase di commissariamento dell'amministrazione comunale. La Commissione Antimafia si era recata per la prima volta a Limbadi nell'aprile del 2014 per dare impulso al progetto e testimoniare sostegno a quanti in quel difficile territorio sono impegnati a contrastare i poteri mafiosi. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook