Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO

Il Bilancio approda in Consiglio

  Comincia la “due giorni”di Consiglio regionale. Oggi e domani l'assemblea di Palazzo Campanella sarà chiamata a occuparsi del Bilancio e di altri importanti argomenti. Nel programma dei lavori della seduta odierna spiccano il documento di programmazione economica e finanziaria della Regione per gli anni 2015-2017; il collegato alla manovra di finanza regionale per il 2015, la legge di stabilità, il bilancio di previsione 2015 e il pluriennale 2015-2017, nonché il bilancio del Consiglio regionale. All'ordine del giorno ci sono anche il nuovo fabbisogno finanziario del Corecom, la nomina di tre membri del Comitato di coordinamento istituzionale e quella di altrettanti componenti della Consulta regionale per la cooperazione. A completare il quadro degli impegni che attendono il Consiglio regionale ci sono una mozione, a firma del segretario questore Giuseppe Graziano, contro il rischio della soppressione del Corpo forestale dello Stato, e un'altra, a firma della consigliera Flora Sculco, in ordine al fallimento della società di gestione dell’aeroporto di Crotone. All’appuntamento odierno si arriva dopo un'altra settimana di polemiche. Le iniziative assunte di recente dalla frastagliata minoranza di centrodestra non sono state gradite dalla coalizione guidata dal presidente Mario Oliverio. Non a caso, giovedì scorso, c’è stata la conferenza stampa sfruttata dai capigruppo di maggioranza per ribadire che il centrosinistra sta cominciando ad operare al meglio delle possibilità, dopo aver superato la fase critica immediatamente successiva all'insediamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook