Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Trasporto novellame sequestrati 250 kg.
AMENDOLARA (CS)

Trasporto novellame
sequestrati 250 kg.

Repressione pesca illegale nello jonio cosentino. La guardia costiera di Corigliano,  agli ordini del Capitano di Fregata, Francesco Perrotti, ha intensificato la complessa attività di intelligence e di osservazione nel litorale che va da Rocca Imperiale a Cariati, con particolare attenzione al trasporto del novellame di sarda, spesso proveniente anche da altre regioni. Durante gli  appostamenti sulla SS. 106, ad Amendolara, i militari hanno individuato e fermato un furgone sospetto, già notato in precedenti operazioni, a bordo del quale sono state rinvenute 43 cassette di polistirolo contenenti novellame di sarda per un totale di oltre 250 chili trasportati su un furgone di proprietà di un coriglianese che è stato così denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari. Il prodotto ittico sequestrato, giudicato non idoneo al consumo umano dai veterinari dell’Azienda Sanitaria Provinciale intervenuti sul posto a richiesta della Guardia costiera, è stato avviato alla distruzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook