Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tentò di investire carabiniere, arrestato
CORIGLIANO CALABRO (CS)

Tentò di investire
carabiniere, arrestato

arresto, carabinieri, corigliano, tentato omicidio, Calabria, Archivio

Arrestato dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dalla procura di Castravillari, Antonjo Geca, albanese di 30 anni residente  a Corigliano per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione, omissione di soccorso, omicidio colposo e tentato omicidio nei confronti di un carabiniere. Il giovane intercettato da una pattuglia dei militari il 21 gennaio scorso non si era fermato all’alt con la sua Peugeot 206, anzi ha provato ad investire uno dei carabinieri, per poi darsi alla fuga.  Ne è seguito un convulso inseguimento. L’albanese è uscito di strada finendo in un canale, ma riuscendo a dileguarsi a piedi, mentre l’altro passeggero Luciano Costel Artene moriva sul colpo. Nell’auto i militari rinvenivano  un fucile da caccia, rubato qualche mese prima ad Amantea e alcune matasse di rame frutto di un furto ai danni dell’Enel qualche ora prima, nonchè un coltello da macellaio lungo 50 cm e una ricetrasmittente attiva che lo stesso utilizzava per i contatti con i suoi fiancheggiatori. Il giovane è stato trasferito nel carcere di Castrovillari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook