Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Passaggio a livello sbarre non chiudono
CROSIA (CS)

Passaggio a livello
sbarre non chiudono

Le sbarre del passaggio a livello non si abbassano, il sindaco di Crosia, Russo,  scrive a Rete Ferroviaria Italiana per segnalare l’anomalia che si è verificata per ben tre volte durante il passaggio dei treni nell’ultima settimana. Un disguido gravissimo che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche. È necessario intervenire subito – afferma il sindaco - e porre rimedio ad una situazione che sta allarmando, e non poco, l’intera comunità come si evince anche dai tam tama sui  socialnetwork. Nel tardo pomeriggio di venerdì 13, mercoledì 18 e giovedì 19 marzo scorsi, in un momento di intenso traffico, il passaggio a livello di Mirto, prossimo allo scalo ferroviario, è rimasto inspiegabilmente con le barriere sollevate al transito dei convogli, due dei quali adibiti a trasporto merci. Questo, sotto lo sguardo incredulo degli automobilisti e dei tanti cittadini, soprattutto anziani all’uscita della messa serale dalla vicina chiesa di San Giovanni Battista, che in quel momento si trovavano sul passante ferroviario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook