Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Acqua, ultimatum a 13 Comuni
CALABRIA

Acqua, ultimatum
a 13 Comuni

 La battaglia dell’acqua continua. La Sorical, società che gestisce l’erogazione idrica in Calabria, è infatti passata nuovamente all’attacco dei Comuni morosi e sono partite altre tredici diffide per ottenere i pagamenti del dovuto. Questi i Municipi “minacciati” che «devono pagare»: Filandari, Grotteria, Malvito, Monasterace, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Procopio, Santo Stefano in Aspromonte, Satriano, Settingiano, Sinopoli, Villa San Giovanni. La riduzione della fornitura – da parte della Sorical, che appare ormai fermamente decisa a non tollerare più “differimenti” – partirà dal prossimo 17 marzo a meno che non arriverà il pagamento da parte dei Comuni finora inadempienti. La Sorical ha intanto ottenuto i pagamenti richiesti ad altri 35 Comuni che erano stati “avvisati” nelle settimane scorse dell’avvio della “procedura di riduzione” della fornitura dell’acqua. In questi Comuni si torna alla normalità.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook