Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PAOLA (CS)

Scempio su Deuda
scatta sequestro

Gli agenti della polizia provinciale congiuntamente ai Vigili Urbani di Paola hanno accertato,  che sulla sponda destra idraulica  del Torrente Deuda, a Paola   sono stati eseguiti  dei lavori,   vietati in modo assoluto nelle acque pubbliche, in assenza di concessioni demaniali e titoli autorizzatori, alterandone l’alveo e le sponde dello stesso torrente. Sull’area  sono state realizzate una serie di opere abusive: strade sterrate, sbancamenti e movimentazioni di terreno vegetale  nonché realizzazione di un deposito di pietrisco  che hanno modificato lo stato dei luoghi. La zona tra l’altro è sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale, vincolo sismico e vincolo PAI Zona  R4, e viste le gravi violazioni è scattato il  sequestro dell’intera area demaniale circa 30.000 mq, oggetto di occupazioni abusive. Avvisata la  Procura della Repubblica di Paola che ha avviatpo le indagini anche per identificare gli autori delle occupazioni abusive.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook