Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Bloccate 5 minori niente soldi per trasferimento
SBARCO CORIGLIANO

Bloccate 5 minori
niente soldi
per trasferimento

Ancora problemi per la sistemazione dei migranti sbarcati sabato scorso a Corigliano. 5 ragazze minorenni, tra i 39 minori non accompagnati scesi dalla nave Gregoretti della Guardia Costiera, attualmente ospitate in una struttura nella Città di Rossano, dovranno essere trasferite a breve presso un centro minori autorizzato nella provincia di Catanzaro. Mancano però i mezzi idonei al trasferimento e restano scarsissime le risorse comunali, economiche ed umane, complessivamente impiegabili in queste ulteriori emergenze. A dirlo l’assessore Marisa Chiurco: “ Stiamo cercando mezzi e risorse, ma la situazione resta complessa. Ciò che forse non si coglie abbastanza dall'esterno - continua - è che l'emergenza e la gestione complessiva di tutte le operazioni, soprattutto quando vi sono minori non accompagnati, non finisce ma anzi inizia nel momento stesso dello sbarco e continua per diversi giorni a seguire. Serve e vi stiamo dedicando ogni giorno - aggiunge - un impegno notevole che si aggiunge alle attività ordinarie dell'ente e che spesso deve fare i conti con l'oggettiva esiguità quali-quantitativa dei mezzi e delle risorse a disposizione del nostro comune, già in serissime difficoltà economiche. In queste condizioni, se dovessero continuare, come purtroppo si annunciano, altri sbarchi, il nostro comune non ce la potrà fare. Alle difficoltà registrate dal Comune si aggiungono - come sta emergendo nella gestione anche di questo secondo sbarco - le difficoltà lamentate dalle diverse strutture autorizzate all'accoglienza dei minori rispetto all'incertezza sia sul soggetto istituzionale competente (quale ministero?) che sui tempi di pagamento delle spese previste”.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook