Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fuggiti 2 minori da casa accoglienza
SBARCO CORIGLIANO

Fuggiti 2 minori
da casa accoglienza

Due degli otto minori non accompagnati siriani sbarcati dalla Ezadeen a Corigliano si sono dati alla fuga. I ragazzi si sono allontanati dalla Casa Famiglia "Il Timone" che li ospitava dalla notte dello sbarco. Lo staff della cooperativa "Nuove strade" ha allertato immediatamente i Carabinieri, presentando formale denuncia di scomparsa. IL Timone era la struttura che, insieme alla Questura e alla Prefettura, l’Amministrazione Comunale aveva individuato per far fronte all’emergenza ospitalità che si era presentata con la presenza, a bordo della Ezadeen per i   minori non accompagnati.  Ieri al loro terzo giorno sulla terra ferma, dopo averne vissuti 11 a bordo del cargo, i ragazzi siriani, la maggior parte classe 1999 – 2000, hanno risposto  insieme al Sindaco Giuseppe Geraci e all’ assessore Chiurco, alle domande di giornalisti e troupe televisive e radiofoniche francesi e olandesi. Sembravano tranquilli. Mentre si cercano i due che si sono allontanati, quattro accompagnati da due pattuglie dei vigili urbani e da assistenti sociali sono stati trasferiti a Campana, presso una struttura autorizzata, gli altri due, fratelli, a  Sant’Agata d’Esaro dove la Prefettura ha individuato un’altra casa famiglia idonea alle loro esigenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook