Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Lei lo respinge le incendia casa
MONTEGIORDANO (CS)

Lei lo respinge
le incendia casa

arresto, incendio, montegiordano, Calabria, Archivio

Incendia casa di una ragazza che lo aveva respinto. Nella notte, a Montegiordano, i militari della stazione di Rocca Imperiale  hanno arrestato per incendio doloso, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale, Conte Francesco, nato a Montegiordano il 14 agosto 1977, ivi residente, celibe, pescatore. L’uomo era stato bloccato dai carabinieri, allertati tramite richiesta di emergenza al 112, mentre  armato di una bottiglia di liquido infiammabile ed accendino dava fuoco, dopo aver vanamente tentato l’accesso con calci e pugni, all’abitazione di una 23enne del luogo, costretta a barricarsi in casa insieme al fidanzato. Il gesto è da attribuire a motivi sentimentali. L’abitazione ha riportato a danni di lieve entità alla porta d’accesso ed alla parete del pianerottolo. Conte è stato trasferito nel carcere di Castrovillari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook