Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Stop crociate contro immigrati
IMMIGRAZIONE

Stop crociate
contro immigrati

franco corbelli, immigrazione, mare nostrum, Calabria, Archivio

Il leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, che aveva ufficialmente chiesto il 17 luglio scorso l’assegnazione del Premio Nobel per la Pace, alla Calabria, alla Sicilia e all’operazione Mare Nostrum per l’accoglienza ai poveri migranti del mondo, interviene dopo il nuovo maxi sbarco di immigrati di oggi a Vibo per chiedere al Governo italiano di “continuare Mare Nostrum, l’opera di salvataggio in mare dei migranti, una delle più belle, importanti e significative opere umanitarie degli ultimi decenni, motivo di orgoglio di un intero Paese, che non possono certo il senatore Gasparri, i Leghisti, Grillo e gli altri anti-immigrati guastare o sporcare”. “E’ il momento di dire basta e di indignarsi di fronte alle crociate contro i poveri immigrati! E’ il momento di reagire dinanzi a prese di posizione che sono la negazione della solidarietà e della umanità. Oggi è toccato al senatore Gasparri scagliarsi contro l’operazione Mare Nostrum. Ha detto che non è mai finita! Per fortuna, dico io. Non solo: aggiungo che Mare Nostrum non deve mai finire! Sabato addirittura si è arrivati a manifestare a Reggio Calabria e a Milano contro gli immigrati e contro l’operazione Mare Nostrum. Quella che è scesa in piazza a Reggio non è certo la Calabria dell’accoglienza e della solidarietà. E’ un’altra Calabria che è esattamente agli antipodi della cultura della solidarietà. Con la mia lunga, ventennale, esemplare storia, fatta di mille battaglie e iniziative di solidarietà sempre al servizio degli ultimi(e di tanti poveri immigrati), mi sento personalmente distante anni luce da questi manifestanti. Difendo(da sempre) i poveri migranti (che sbarcano in Italia fuggendo dalla miseria, dalle guerre, dalle persecuzioni e dalle malattie e molto spesso purtroppo trovano la morte nei tragici sbarchi) e considero l’operazione Mare Nostrum una pagina di grandissima umanità, giustizia e solidarietà. L’Italia è un paese libero e democratico e tutti hanno diritto di esprimere liberamente il proprio pensiero e di manifestare pacificamente e democraticamente. Per questo rispetto naturalmente anche la protesta contro gli immigrati e contro Mare Nostrum ma la condanno severamente. Mare Nostrum è uno dei pochi motivi di orgoglio nazionale, è una operazione umanitaria che ha permesso di salvare in un anno oltre 100 mila vite umane e che per questo va solo elogiata e va continuata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook