Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sfrutta prostituta romeno in manette
SAN DEMETRIO CORONE

Sfrutta prostituta
romeno in manette

arresto, carabinieri, prostituzione, san demetrio corone, Calabria, Archivio

Pensava di averla fatta franca, ma i carabinieri di San Demetrio Corone lo hanno individuato e arrestato. E cosi Vasile Ciuca, 32enne romeno, autista, latitante del gennaio scorso è finito in cella. Su di lui pendeva una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Catanzaro per sfruttamento, favoreggiamento della prostituzione, estorsione e lesioni personali in concorso. Il giovane, tra il luglio del 2009 e l’agosto del 2012, nella frazione di Schiavonea del comune di Corigliano, insieme ad altri tre complici, aveva costretto una connazionale  con ripetute minacce e violenze a prostituirsi e a consegnargli il provento dell’attività di meretricio. Ciuca ora si trova nel penitenziario di Castrovillari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook