Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Piantagione canapa Secondo fermo
NEL LAMETINO

Piantagione canapa
Secondo fermo

canapa indiana, due fermi, piantagione, Catanzaro, Calabria, Archivio

Gli agenti del commissariato di Lamezia Terme hanno fermato Antonio De Fazio, di 38 anni, accusato di aver realizzato una piantagione di canapa indiana insieme a Giovanni Pujia, già arrestato nei giorni scorsi. I poliziotti hanno scoperto la piantagione nelle campagne di San Pietro a Maida. Pujia era stato colto in flagranza mentre De Fazio era riuscito a scappare. La coltivazione, realizzata a poche decine di metri dal fiume, era composta da 100 piante di canapa indiana. Sequestrato anche un essiccatoio costruito artigianalmente. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook