Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Controlli territorio raffica denunce
SAN MARCO ARGENTANO

Controlli territorio
raffica denunce

I Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, nel cosentino, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio hanno denunciato a piede libero tre persone, tutte residenti a Roggiano Gravina: P.C. di anni 46, F.A. 85enne ed M.S. 50enne. In particolare, , titolare di un autolavaggio, scaricava nella rete fognaria pubblica le acque reflue della propria attività commerciale senza la preventiva autorizzazione. Al secondo, nel corso di un controllo alle armi regolarmente detenute nella propria abitazione, sono state contestate irregolarità nelle modalità di custodia, per cui i militari dell’Arma hanno proceduto al ritiro di 2 pistole e circa 40 cartucce. Il terzo è stato invece trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di alcune cartucce cal. 6,35 non denunciate. Nell’ambito della stessa attività di controllo, sono stati segnalati ai competenti organi amministrativi quattro giovani, trovati in possesso, durante accurate perquisizioni personali e domiciliari, di modiche quantità di sostanza stupefacente tipo “marijuana”, detenuta per uso personale. Nel complesso, sono state altresì eseguite verifiche presso 5 attività commerciali ed identificate circa 100 persone durante i controlli alla circolazione stradale.  I Carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano, nel cosentino, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio hanno denunciato a piede libero tre persone, tutte residenti a Roggiano Gravina: P.C. di anni 46, F.A. 85enne ed M.S. 50enne. In particolare, , titolare di un autolavaggio, scaricava nella rete fognaria pubblica le acque reflue della propria attività commerciale senza la preventiva autorizzazione. Al secondo, nel corso di un controllo alle armi regolarmente detenute nella propria abitazione, sono state contestate irregolarità nelle modalità di custodia, per cui i militari dell’Arma hanno proceduto al ritiro di 2 pistole e circa 40 cartucce. Il terzo è stato invece trovato in possesso, nel corso di una perquisizione domiciliare, di alcune cartucce cal. 6,35 non denunciate. Nell’ambito della stessa attività di controllo, sono stati segnalati ai competenti organi amministrativi quattro giovani, trovati in possesso, durante accurate perquisizioni personali e domiciliari, di modiche quantità di sostanza stupefacente tipo “marijuana”, detenuta per uso personale. Nel complesso, sono state altresì eseguite verifiche presso 5 attività commerciali ed identificate circa 100 persone durante i controlli alla circolazione stradale.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook