Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
AMANTEA (CS)

Magorno:"confronto
politico sia sereno"

amantea, magorno, pd, Calabria, Archivio
ernesto magorno pd

"Sui fatti accaduti ad Amantea, che hanno visto coinvolti  il dirigente comunale Giuseppe Sabatino, e il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Francesca Menichino, i deputati "pentastelati" Morra e Nesci si propongono come  unici depositari della verità ed in grado di emettere  un giudizio  e una sentenza senza appello per alcuno". E' quanto afferma in una nota il segretario regionale del Pd Ernesto Magorno.  "Bisognerebbe dire- aggiunge- che Giuseppe Sabatino, padre del sindaco Monica Sabatino, è ricoverato , dopo quanto accaduto, presso il reparto Utic dell'ospedale di Paola per uno scompenso cardiaco. Da parte mia posso solo dire che il sindaco  sta operando bene per la sua città e sta portando avanti una rilevante opera di rinnovamento e di sviluppo. Oltre a questo posso assicurare che la Sabatino ha sempre improntato il suo operato politico alla tolleranza ed alal capacità di confronto, senza dimostrare  asprezze e senza mai travalicare i limiti del dibattito civile. I toni  eccessivi  e ogni gesto violento in politica vanno sempre condannati, ma vanno altresì censurati quegli atteggiamenti sopra le righe che mirano all'esasperazione del dibattito politico e motivati  spesso, solo dalla ricerca dello scontro personale e di una esasperata ricercadi visibilità e di protagonismo" "Auspico per questo- conclude il segretario regionale del Pd- che il confronto politico in una importante realtà come Amantea si riporti a toni sereni e misurati, com'è nella tradizione di questa città, invitando, nel contempo, il sindaco Sabatino a proseguire nel suo lavoro e nel suo impegno in favore della sua comunità"

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook