Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Minaccia madre con coltello bloccato da CC
CORIGLIANO (CS)

Minaccia madre
con coltello
bloccato da CC

carabinieri, corigliano, maltrattamenti, minacce, Calabria, Archivio

In evidente stato di alterazione psico-fisica, dopo un litigio per futili motivi impugna un coltello e minaccia di uccidere la madre. Il tempestivo intervento dei carabinieri allertati da una segnalazione al 112 evita una tragedia. Il fatto è avvenuto a Corigliano. Il giovane, 26 anni, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e trasferito nel carcere di Castrovillari.    

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook