Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Trivellazioni e SS106 trasferta sindci
JONIO COSENTINO

Trivellazioni e SS106
trasferta sindci

ciminelli, jonio cosntino, ss 106, trivellazioni, Calabria, Archivio

Questione trivellazioni. I sindaci dello jonio cosentino hanno lasciato la petizione al Presidente della Commissione dei Lavori Pubblici Ermete Realacci con l'impegno di valutarla. E’ stato anche chiesto un incontro ufficiale con il territorio. Per quanto riguarda il  3° Megalotto della SS106 c’è stato un incontro dei sindaci dell’Alto Jonio nella sede Anas di Roma per discutere delle criticità e le istanze dei territori. Motivo dell’incontro: confronto delle osservazioni avanzate dai sindaci di Amendolara, Trebisacce e Albidona. Convocata la conferenza dei servizi che concluderà l’iter dell’opera presso il Ministero delle Infrastrutture di Roma per il 24 luglio. A darne notizia è il Primo Cittadino di Amendolara Antonello Ciminelli che insieme ai colleghi di Trebisacce  Francesco Mundo e quello di Albidona Salvatore Aurelio si è recato a Roma per un tavolo tecnico. Ancora una volta – spiega Ciminelli – abbiamo esposto i nostri dubbi e le criticità. Qui, abbiamo appreso dallo stesso rappresentante del Ministero che il problema non è né tecnico, né geologico e né geotecnico. Semplicemente non ci sono i soldi. Con il collega di Trebisacce, però, abbiamo fatto un passaggio successivo. Ci siamo recati al Parlamento e abbiamo chiesto di sollecitare il Governo sia a finanziare la parte residua immediatamente, nonché a prevedere nella prossima legge stabilità del 2014 il finanziamento residuo il completamento della strada.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook