Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Procuratore Giordano: controlli su depurazione
PAOLA (CS)

Procuratore Giordano:
controlli su depurazione

giordano, mare sporco, paola, Calabria, Archivio

"Non abbiamo avuto denunce, ma solo qualche segnalazione di acqua sporca  a Fuscaldo e in qualche altro tratto di mare". Lo dice all'Agi il procuratore capo di Paola, Bruno Giordano, che si è a lungo battuto, negli anni scorsi, per  ripristinare  il corretto funzionamento  dei depuratori dei comuni del tirreno cosentino. Le indagini portarono a scoprire che molti erano  non funzionanti, altri fatiscenti o che erano dotati addirittura, di veri by -pass, illegali, che permettevano  ai reflui di scaricare  direttamente in mare. " Abbiamo fatto già una serie di riunioni con i tecnici della Provincia di Cosenza- dice Giordano- che ci stanno relazionando sullo stato attuale degli impianti, ma  molti sono davvero fatiscenti e puyò essere successo che ci sia stato uno sversamento di liquami in mare, può capitare se c'è un forte afflusso di persone. Comunque voglio rassicurare la popolazione che c'è sempre, da parte nostra - conclude il procuratore di Paola- la massima attenzione su questa problematica"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook