Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Malata terminale va in hospice per vedere Papa ma...
PAPA A CASSANO J.

Malata terminale
va in hospice
per vedere Papa ma...

hospice cassano, malata terminale papa, papa francesco, Calabria, Archivio

Sapeva di essere arrivata alla fine, che le rimaneva davvero poco tempo da vivere e quando ha saputo della visita di Papa Francesco a Cassano ha deciso di morire nell’Hospice della cittadina sibarita,  una delle due strutture calabresi dedicate ai malati terminali. Lei, 43 anni, mamma di due figli, devastata da un tumore inesorabile, ha chiesto quale ultimo desiderio di essere ricoverata nell’hospice di Cassano. La sua grande speranza? Vedere Papa Francesco, ricevere una sua carezza, una sua parola di conforto perché il Santo Padre visiterà la struttura e i  malati sabato. Non un miracolo, ma un po’ di serenità e forza per staccarsi dalla vita, dai suoi affetti, dai suoi figli. Ma il destino non le ha concesso neanche questo! E’ morta due giorni fa. Una storia che accompagna e sottende la visita di Papa Francesco in Calabria, a Cassano. Una visita che ha creato grandi aspettative nelle persone, che ha già spinto molti alla conversione, che fa sentire meno soli i bisognosi, i disperati non solo da un punto di vista economico-sociale, ma anche spirituale,  i malati, gli ultimi. La mamma 43enne non ha avuto la fortuna di vedere Papa Francesco, ma forse il pensiero di essere li dove lui sta per arrivare le avrà regalato qualche attimo di sollievo e di forza.  

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook