Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pd replica a CGIL nessuno sconto
CASO TREMATERRA

Pd replica a CGIL
nessuno sconto

cgil, michele trematerra, pd calabria, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

<< Il Pd non fa sconti a nessuno sulla linea dell’affermazione della legalità che è, e sarà sempre, la base e la premessa di ogni azione dei democratici calabresi >>, lo dichiara il segretario regionale del PD Calabria, Ernesto Magorno, in risposta ad una nota della CGIL sulla vicenda che riguarda l’Assessore regionale Michele Trematerra. Dice ancora Magorno: << Non comprendo da cosa la CGIL evinca un nostro calo di tensione nell’impegno su tali questioni che è immutato e riaffermato quotidianamente. Il nostro giudizio su tutta la Giunta Scopelliti, alla quale abbiamo chiesto innumerevoli volte di andare a casa, è sempre stato   netto, così come chiaro è stato il richiamo a porre la questione della legalità al centro del dibattito politico calabrese.  Quanto ai fatti impuntati all’Assessore Trematerra se accertati, sono evidentemente gravissimi, e spetterà alla Magistratura appurarli >>. Dice infine il segretario regionale: << Desidero che si prosegua assieme alla CGIL, in quel percorso condiviso fino ad ora e indirizzato a liberare la nostra regione da ogni sorta di malaffare e presenza criminale. Per questo sono certo che la CGIL contribuirà con noi a portare avanti quella profonda azione di rinnovamento nelle società e nella politica calabrese, senza la quale la legalità non potrà mai affermarsi pienamente >>. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook