Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Succo arance sale percentuale battaglia vinta
COLDIRETTI

Succo arance
sale percentuale
battaglia vinta

camera deputati, coldiretti, non lasciamo sola rosarno, pietro molinaro, succo d'arancia, Calabria, Archivio

Chi la dura la vince. A quattro anni di distanza dalla tenace e intensa iniziativa “non lasciamo sola Rosarno..coltiviamo gli stessi interessi” portata avanti dalla Coldiretti e che ha visto la convinta partecipazione delle amministrazioni comunali a livello regionale ma anche nazionale, la Camera dei Deputati, ha approvato all’interno “Legge Comunitaria”, la norma che innalza  la percentuale di succo di arance nelle aranciate prodotte e commercializzate in Italia, portandola dal 12 al 20%. Una iniziativa che è partita dalla Calabria e ha coinvolto in una appassionante e tenace battaglia tutto il paese. Il provvedimento, aiuterà i produttori di arance, farà consumare più frutta ai giovani e sono previsti 200 milioni di chili di arance all'anno in più che saranno  consumate dai 23 milioni di italiani che bevono bibite gassate. Una battaglia – afferma un soddisfatto il presidente della Coldiretti regionale, Pietro Molinaro – che ci pone all’avanguardia nella indispensabile lotta  per cambiare norme antistoriche ed avere l’indicazione di origine in etichetta che vuole la stragrande maggioranza dei cittadini e trova ostacoli solo dalle potenti lobby industriali. Una grande giornata – conclude Molinaro – nel commentare positivamente il voto dell’aula della Camera all’emendamento del Pd con primo firmatario il parlamentare calabrese  Nicodemo Oliverio.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook