Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Scontro tra cosche sibarite, chiesti 19 ergastoli
CASSANO

Scontro tra cosche sibarite, chiesti 19 ergastoli

cosche sibarite, Calabria, Archivio

I fatti ricostruiti dalla Dda

Le richieste di ergastolo

lQuesti gli imputati per cui è stata sollecitata la massima pena. Nicola Acri Franco Abbruzzese, detto “Pirolu” e Franco Abbruzzese, inteso come “dentuzzo”; Ciro Nigro e Damiano Pepe, Celestino Abbruzzese, Fiore Abbruzzese, Fioravante Abbruzzese, Armando Abbruzzese, Giovanni Abbruzzese, Mario Bevilacqua, Antonio Donadio, Maurizio Barilari, Antonio Abbruzzese (classe ‘75), Luigi Abbruzzese, Domenico Madio e Antonio Abbruzzese (classe ‘70), Fioravante Bevilacqua e Domenico Bruzzese. Questi, invece, gli altri omicidi contestati agli imputati. Il 25 marzo del 2002 vennero trucidati, a Corigliano, Enzo Fabbricatore, “reggente” della cosca locale, e Vincenzo Campana, suo autista e sodale. Il 28 aprile del 2002, finì invece sotto terra, a Cassano, Gaetano Guzzo, piccolo imprenditore. L’anno successivo, stessa tragica fine spettò, prima ad Antonio Acquesta che scomparve per lupara bianca il 27 aprile del 2003 e, poi, a Sergio Benedetto e Fioravante Madio, falciati dai kalashnikov il 16 giugno sempre a Cassano. Madio morì per sbaglio, vittima del “fuoco amico”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook