Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Discarica abusiva sequestro capitaneria
VILLAPIANA (CS)

Discarica abusiva
sequestro capitaneria

Una discarica abusiva, realizzata su oltre 350 metri quadrati di spiaggia, nella quale erano stati abbandonati rifiuti speciali, pericolosi e solidi urbani, tra cui frammenti e lastre di eternit, vecchi copertoni di auto, materiale di risulta derivante  da lavori  edili è stata sequestrata da militari dell'Ufficio locale marittimo di Trebisacce, agli ordini del Comandante  della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro di Fregata Antonio D'Amore. I cumuli di rifiuti erano ad una distanza ravvicinata dal mare, tra i 30 e i 50 metri nella pineta nelle vicinaze di un noto complesso residenziale e lungo il tratto di strada  a sud  di un altro villaggio vacanze, in località Pantano di Villapiana. L'area sequestrata delimitata  con nastro rosso bicolore ed affidata in custodia al responsabile dell'Ufficio tecnico del Comune di Villapiana, anche al fine della successiva bonifica. L'esito dell'operazione è stato comunicato alla Procura della Repubblica di Castrovillari

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook