Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palazzo occupato al via lo sgombero
COSENZA

Palazzo occupato
al via lo sgombero

cosenza, sgombero, Cosenza, Calabria, Archivio

Le forze dell'ordine hanno circondato, questa mattina, un intero palazzo di corso Mazzini, che si affaccia proprio sull'isola pedonale e che ospitava l'Istituto del Sacro Cuore del Verbo Incarnato, dio proprietà della curia cosentina. Diversi appartamenti dello stabile, dal marzo scorso, sono stati occupati da una decina di famiglie, molte con bambini piccoli. E' in atto lo sgombero dell'edificio, che, al momento sta avvenendo senza particolari disordine, nonostante alcuni occupanti  siano saliti sul tetto  del palazzo  per manifestare  la loro contrarietà. Sul posto ci sono carabinieri, polizia, vigili urbani e vigili del fuoco. Tutta l'area intorno è stata interdetta al transito. Gli occupanti fanno parte del comitato Prendo Casa, che da tempo è attivo in città. L'amministrazione comunale di Cosenza ha dato disponibilità momentanea, per le famiglie, di alcune stanze di un albergo cittadino. La polizia e i carabinieri, intanto stanno presidiando anche su viale della Repubblica, un altro caseggiato, ex convento delle canissiane, che da ottobre  scorso è occupato da circa 120 cittadini, anche extraeuropei. Quest'ultimo presidio  è per evitare che le famiglie fuoriuscite dal palazzo di corso Mazzini vadano ad occupare altri spazi, ancora liberi, dell'ex convento

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook