Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Chiusura centro Diurno genitori non mollano
COSENZA

Chiusura centro Diurno
genitori non mollano

Chiusura del centro diurno a Cosenza. Continua la protesta dei genitori che venerdì mattina saranno in piazza dei bruzi per incontrare gli amministratori. Intanto al fianco dei genitori e delle famiglie si schiera il leader del movimento diritti Civili, farnco Corbelli. " Chiudere il centro- sostiene Corbelli- è un fatto di inaudita gravità. Al di là della motivazione, assurdi cavilli burocratici, competenze tra diverse amministrazioni, non c'è e nè potrà mai esserci una sola ragione valida per giustificare la chiusura di un Centro di così rilevante importanza, per la fondamentale funzione che svolge per  tanti ragazzi disabili" " Le scene di dispearzione, il pianto dei ragazzi e dei loro genitori rappresentano qualcosa di straziante che tocca il cuore e che deve far riflettere tutti. Soprattutto chi ha il compito, la competenza e il dovere di intervenire e di decidere"."Il centro di Serra Sipga- conclude Corbelli- va salvaguardato, valorizzato e potenziato e non certamente chiuso." La sua chiusra- conclude Corbelli auspicando l'intervento del Prefetto- è uno scandalo"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook