Domenica, 22 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Usura, la Dia confisca beni per 15 mln
ROSSANO (CS)

Usura, la Dia confisca
beni per 15 mln

cosenza, rossano, sequestro, usura, Calabria, Archivio

La Dia di Catanzaro ha confiscato beni per un valore di circa 15 milioni di euro ad un imprenditore agricolo di Rossano, Giovanni Acri, 62 anni, condannato in via definitiva a un anno e due mesi di reclusione per usura.

La confisca, giunta al termine di accertamenti patrimoniali fatti dalla Dia, ha riguardato il compendio di un'azienda agricola per la produzione e lavorazione di olive ed agrumi, 92 immobili, 27 rapporti finanziari per 3,5 milioni e 2 auto di grossa cilindrata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook