Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Spremere biondo tardivo l'oro giallo calabrese
TREBISACCE (CS)

Spremere biondo tardivo
l'oro giallo calabrese

biondo tardivo trebisacce, francesco mundo, gianluca gallo, lenin montesanto, Calabria, Archivio

Serve una ripartenza, un ritorno intelligente alla terra ed alle tradizioni. Sopravvivremo, soprattutto noi in Calabria, all'abbandono ed all'emigrazione delle nuove e prossime generazioni, soltanto se riusciremo ad invertire rotta, attraendo il maggior numero di ospiti nel mercato dei turismi, facendo loro consumare i nostri prodotti. Senza scorciatoie. Non ci sono altre strade. O ce ne occupiamo o soccomberemo. – E' quanto ha ribadito il presidente della 4° commissione regionale ambiente, Gianluca Gallo, intervenendo alla Festa del Biondo Tardivo a Trebisacce, promossa dall’Amministrazione. “Negli ultimi quarant’anni – ha proseguito Gallo - abbiamo però perso la bussola, commettendo un errore complessivo: quello di inseguire altre strade, dimenticandoci ed in molti casi cancellando i nostri marcatori identitari, in ciò non aiutati da una classe dirigente e politica che dovrebbe su questo ammettere le proprie responsabilità per avviare una consapevole inversione di rotta”. Il sindaco Francesco Mundo ha sottolineato come la tutela dei prodotti e di quello che Carlo Petrini definisce il “ritorno alla terra” vada di pari passo con la tutela pubblica del paesaggio dall’abusivismo edilizio e da tutte le fonti di inquinamento contro i quali l’Esecutivo locale è impegnato. “Non possiamo accontentarci – ha incalzato il Fiduciario Slow Food Pollino –Sibaritide, Lenin Montesanto -  – di fare la festa del biondo e poi non esigere nei bar di Trebisacce di trovare spremute di questa speciale arancia autoctona pregiata invece della lattine delle multinazionali prive di succo di qualsiasi arancia!”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook