Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Monito della CEI a vescovi e sacerdoti 'no impegno per voto'
ELEZIONI

Monito della CEI
a vescovi e sacerdoti
'no impegno per voto'

cassano allo jonio, cei, elezioni, mons. galantino, papa francesco, Calabria, Archivio

"Spero di non essere costretto, e soprattutto spero che non siano costretti i nostri fedeli, ad assistere al mortificante spettacolo di vecchi e sospetti collateralismi con candidati, con partiti o movimenti politici” . Il monito è del segretario generale della CEI, mons. Nunzio Galantino, in prossimità del voto elettorale. Il presule ha fatto questo richiamo stamani a Cassano allo jonio, di cui è anche vescovo, a margine della ufficializzazione della nomina a vescovo di Locri, di don Franco Oliva, vicario della diocesi cassanese. “E’ bene che – ha detto Galantino – sappiamo una volta per tutte che chiunque vede un vescovo o un sacerdote impegnarsi nell’orientare o influenzare il voto ipotizza una sola cosa: l’interesse personale o la ricerca di favoritismi di varia natura. Preferisco che non si realizzino opere ex novo o che non si sistemino strutture se questo dovesse essere la contropartita diretta o indiretta di un impegno diretto di noi sacerdoti durante le elezioni di Tizio o di Caio”. Il segretario generale della CEI ricorda poi che non ha chiesto alle istituzioni nessun sostegno economico per la venuta del Papa.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook